Enoteca di Villa Poggio Reale (Rufina) 01.07.10

Men

Primo: lasagna alla provola
+ Birra BirBona (Real Beer)

Secondo: omelette agli asparagi
+ Birra Orval

Dolce: torta caprese
+ Brigida (Turatello)

La Ri-conquista della Contea

Il ritorno alla Rufina stato piacevole. Il ricordo dell'anno prima ci ha guidato durante la lunga, e un po' tribolata, preparazione di questa serata, ma alla fine siamo riusciti a presentare un men all'altezza delle aspettative dei Birranti e con delle birre interessanti e variegate.

Special guest della serata il birraio Franco del birrificio Real Beer che ho presentato la sua BirBona, una IPA aromatizzata al miele.
Il supporto di Franco stato particolarmente gradito dai commensali a la sua birra piaciuta, tanto che le scorte sono andate rapidamente esaurite.

La BirBona sicuramente una birra che far parlare di s, frutto di tanto lavoro a monte, di esperimenti e variazioni fino ad arrivare alla soluzione attuale, una IPA, appunto (stile per altro non comunissimo), equilibrata e strutturata. Il grande equilibrio della Birbona si esaltato con la lasagna alla provola. 

La seconda portata stato un piatto "classico", una omelette, con un tocco italiano, gli asparagi, per accompagnare la regina della serata, la birra trappista Orval. Il retrogusto della birra si richiamava piacevolmente con gli asparagi creando un abbinamento con un buon equilibrio.

Sul dolce avevamo pochi dubbi, ci voleva una torta al cioccolato. L'ottima cuoca dell'Enoteca ci ha proposto la Torta Caprese ed abbiamo accettato ben volentieri la sua indicazione. Per esaltarla e farla dialogare con una birra ci voleva uno stile adeguato e la scelta caduta su una stout.
La Brigida, la birra che ha vinto il bollattaggio tra le birre reperibili nel pi breve tempo possibile stata una sostituta all'altezza rispetto a quella che avevamo ipotizzato inizialmente, essendo comunque frutto della mano esperta del birraio Moreno dell'Olmaia.
Ancora una volta i Birranti partecipanti hanno gradito il cambiamento il corso d'opera e l'abbinamento.